Home

 


 

 

Poesie di Claudio Damiani lette da Nanni Moretti, Piera Degli Esposti e altri


 



Nanni Moretti legge Che bello che questo tempo

Nanni Moretti e Piera Degli Esposti leggono testi da Cieli celesti

Piera degli Esposti legge Se siamo così tanti

Piera degli Esposti legge E vedo ancora l’isola galleggiare

Simona Marchini legge Nelle altre stelle

Renato Nicolini legge Mi rivedo nell’officina

Cosimo Cinieri legge Il giardino del mio amore

Nada Malanima legge A mio padre

Valentino Zeichen legge un inedito

Davide Rondoni legge Il fico sulla fortezza

Valerio Magrelli legge Camminare sulla tua via

Marco Lodoli legge Mentre i ragazzi fanno il tema

Stas’ Gawronski legge Che bello che questo tempo

Nicky Nicolai legge Ripenso adesso a come amai interamente

Francesca Marciano legge Albio

 

Paolo Conti legge Noi della resistenza non è che andiamo in strada a sparare
 
Valentina Carnelutti legge Eppure stare qui come davanti al mare

 

Valentina Carnelutti legge Adesso vorrei che fosse tutto ricoperto
 
Paolo Repetti legge C’è la sera

Arnaldo Ninchi legge Quando oggi ho accompagnato Giovanni

Filippo La Porta legge L’isola natante

Alice Di Stefano legge Dal mio piccolo punto di vista
 
Luca Archibugi legge La parte nuova del cimitero

Edoardo Siravo legge Stavamo camminando lungo un sentiero
 

Rosa Matteucci legge Se gli uomini avessero sempre da fare
 

Sista Bramini legge A tarda ora ancora intingi i pennelli

Francesca Pansa legge C’è la sera

Rosetta Loy legge Cammino. A un certo punto mi fermo

Ubaldo Lopresti legge Se il tempo scivolasse senza ferire

Patrizia Sacchi legge Albio